Quando cresci o diventi un cecchino o muori (procrastinando)

focus

Quando cresci, e non solo professionalmente, o diventi un cecchino o muori. Muori di cose che ti divorano e ti lasciano inerme, il tempo sembra restringersi e rallentare mentre tutto corre alla velocità della luce. Incredibilmente, non si riesce più a stare dietro ad ogni cosa e sembra che tutto ci sfugga dalle mani.

In questo scenario inquietante, ma vero, o impari ad organizzarti oppure ti perdi.

Focus, rapidità, concretezza e precisione

Bisogna diventare come dei cecchini, essere tremendamente focalizzati, rapidi, concreti e precisi.

Bisogna imparare a creare delle scale al volo, parlo di scale ideali, che ci aiutino a salire velocemente in cima per non essere sommersi e riuscire ad avere sempre una panoramica dall’alto, ma parlo anche di scale reali: liste, semplici liste o scale di priorità.

Sembra banale ma è il primo, indispensabile passo per uscirne vivi!
Bisogna prendere l’abitudine di scrivere liste di cose e di ordinarle per priorità; in questa fase devi essere preciso perchè devi mettere a fuoco gli obiettivi più importanti per dare le giuste sequenze alle task da completare, ma non solo, bisogna imparare ad essere focalizzati, rapidi e concreti.

Elimina le distrazioni e la perfezione

Essere focalizzati per non perdere la concentrazione, dedicare uno spazio definito ad ogni cosa da cominciare e concludere in un tempo quanto più rapido è possibile. Bisogna imparare a trovare dei momenti in cui eliminare qualsiasi distrazione (notifiche del cellulare, email etc.). Bisogna anche, e soprattutto, imparare ad essere concreti ed essenziali. Ogni volta che stai facendo qualcosa e ti accorgi che stai perdendo troppo tempo su un particolare, smetti; smetti di perderti in cose eccessivamente perfette. Porta a termine il grosso, si rifinisce dopo, ci sarà tempo.

La perfezione è la trappola più grande, la migliore alleata dei procrastinatori seriali, degli eterni indecisi o di quelli che hanno sempre bisogno di un alibi (anche se non lo sanno). La perfezione è l’alleata delle persone che studiano sempre ma non mettono mai in pratica perchè c’è ancora da studiare oppure delle persone che cominciano tante cose e non finiscono mai nulla, lasciando tutto sospeso nel tempo, perchè niente è mai completo.

E’ giusto, doveroso ed importante cercare di migliorare e di fare le cose per bene, ma attenzione a non far si che questo diventi un ostacolo, qualcosa che ci blocca.

Le priorità

Il giusto equilibrio delle priorità parte proprio da questo concetto, la priorità è fare le cose e andare avanti, niente è mai veramente completo e perfetto. Quindi è più importante fare, completare e andare avanti.

Ovviamente non siamo robot, tutto questo non ci renderà invincibili ma almeno ci aiuterà a sopravvivere o a rialzarci dai momenti di buio in cui ci si perde.

Se si riesce a diventare focalizzati, rapidi, concreti e precisi nelle priorità e negli obiettivi si va avanti e si cresce, altrimenti si resta schiacciati.

Ti assicuro che se riesci a fare ciò che ti ho detto, puoi raggiungere traguardi che mai avresti immaginato, puoi ottenere risultati incredibili e crescere davvero nella vita e nella professione.

La pratica è adesso!

Comincia subito, comincia ora a fare tutto ciò che hai da fare, comincia con una lista. Io uso Google keep, per me è comodissimo perchè in qualunque momento ed in qualunque posto posso prendere delle note e fare liste che poi mi ritrovo comodamente sul pc appena mi metto a lavoro. Non c’è niente di più comodo e pratico.

Spero che questo contenuto ti sia di aiuto e ti auguro un grande in bocca al lupo.

Ovviamente, sentiti libero di utilizzare il modulo in basso per i commenti o di condividere ciò che hai letto sui tuoi canali preferiti.

Grazie e alla prossima 😉

Ferdinando Signorelli

Consulente Web Marketing, SEO, SEM e Social Media con un Master in comunicazione multimediale. Dal 2007 al 2013 mi sono occupato di Grafica, Web Design e Development per poi specializzarmi in tutto ciò che riguarda il Web Marketing. In tutti questi anni ho lavorato per diverse web agency e agenzie pubblicitarie. Marketingadvsignorelli.it è il mio sito personale.

Vuoi Commentare?

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...