Davvero si trova lavoro con linkedin? La mia esperienza

Ma davvero si può trovare lavoro con linkedin? Molti mi fanno questa domanda. La risposta è dipende.

Dipende principalmente da due fattori:

1) Cosa intendi per “trovare lavoro”

2) Come usi effettivamente questo social

Cosa intendi per “trovare lavoro” ?

 

come trovare lavoro con linkedinIntendi un contratto a tempo indeterminato come dipendente che ti consenta di stare sereno e non pensare più a nulla? Oppure intendi circondarti di una rete di professionisti tale da intraprendere relazioni e collaborazioni nel tuo ambito professionale?

Nella prima ipotesi devo dirti che probabilmente linkedin ti offre anche questa opportunità ma come in tutti gli altri casi della vita reale, al di fuori del web, le probabilità che questo accada sono molto basse anche e soprattutto perché il mondo del lavoro e le garanzie globali intorno ad esso sono radicalmente cambiate. Viviamo tempi in cui nessuno è tranquillo, bisogna impegnarsi, essere molto preparati professionalmente, contare solo sulle proprie capacità e abituarsi all’idea che nulla è stabile e per sempre. Sono davvero pochi i “fortunati” che hanno un impiego tranquillo, sicuro e solido vita natural durante.

La seconda ipotesi invece è sicuramente più realistica e verosimile.

Posso garantirti che da quando ho cominciato ad usare linkedin in modo serio ho ricevuto tantissimi contatti e richieste di collaborazione e lavoro a vario titolo. Non tutte hanno generato una reale e concreta monetizzazione, ma sicuramente lo hanno fatto in modo indiretto sotto forma di ampliamento in termini professionali e questo è quello che davvero conta e sui cui devi puntare.

Nulla vieta che, grazie a linkedin, puoi trovare reali annunci di lavoro di aziende presenti sul social e probabilmente, già solo per questo, di un certo livello.
In questo caso puoi candidarti e sperare in un lavoro nel senso più stretto e tradizionale del termine.

Ovviamente, anche in questo caso, sarà fondamentale il secondo punto che andrò a trattare.

Come funziona Linkedin

 

come usare linkedinLe condizioni per trovare lavoro su linkedin dipendono anche dal tuo profilo, da quanto è dettagliato e curato, dalla tua preparazione, se ci sono o meno delle competenze degne di nota e quante ce ne sono. E’ importante che le competenze abbiano conferme, meglio ancora se hai delle segnalazioni (ovvero delle testimonianze scritte da persone con cui hai collaborato), ma soprattutto dipende da quanto sei attivo e partecipe nella community e nei vari gruppi tematici che ruotano intorno alle aree di tuo interesse.

In ogni caso, sia che tu pensi di usare linkedin per proporre le tue candidature, sia che pensi di usarlo per crearti opportunità di vario genere, è importante sapere che il profilo è ciò che tutti andranno a vedere per farsi un’idea e decidere se contattarti o meno. Quindi, datti da fare, abbi fede in questo strumento e vedrai che i risultati arrivano. Lo dico per esperienza personale.

 

Per imparare a sfruttarlo al massimo ti consiglio di seguire gli account e i consigli di Mirko Saini e Martina de Nardi.

AGGIORNAMENTO DEL 20/06/2017

Se hai un’azienda e vuoi sfruttare al massimo il potenziale di Linkedin, educando i tuoi dipendenti ed i tuoi commerciali ad abitarlo come si deve, allora devi assolutamente seguire Luca Bozzato e leggere il suo nuovissimo ebook (Gratuito) “aumentare i contatti commerciali con linkedin“.

Ti consiglio di seguire anche Davide Cardile, questo ragazzo ha cominciato 2 anni fa a frequentare la piattaforma ed oggi è stato addirittura intervistato su Millionaire!
Ho letto quasi tutti i suoi articoli, seguo spesso i suoi post e devo dire che ho imparato e sto imparando tanto. Mi ha anche dato una grande spinta a migliorare e qualche risultato lo sto già vedendo. Non si smette mai di imparare e migliorare.

FINE AGGIORNAMENTO

Prima di lasciarti voglio dirti che linkedin è un social davvero piacevole da abitare perché, a differenza degli altri, la community è molto attiva e partecipativa. E’ facilissimo raggiungere un gran numero di persone, si trovano tantissime informazioni utili, puoi condividere i tuoi post o i tuoi articoli e sfruttare un vero e proprio blog interno. Ma la cosa più bella è che gli utenti interagiscono e commentano molto più che in altri social, questo almeno è quello che io ho potuto vedere dalla mia esperienza personale.

AGGIORNAMENTO DEL 26/12/2015

Questo articolo mi ha dato davvero soddisfazione e ringrazio tutte le persone che lo hanno condiviso, commentato sui vari social ecc… tra i vari commenti c’è stato il commento di un utente che voglio ringraziare e menzionare.

Luca Conte ha aggiunto questo interessante contributo che copio e incollo:

Linkedin dà la possibilità di provare per 30 giorni e gratuitamente i servizi Premium: è un’opportunità assolutamente da sfruttare per poter contattare in modo più efficace i professionisti che sono fuori dalla nostra rete. Inoltre, candidandoci tramite Linkedin a delle offerte, possiamo dare maggior visibilità alla nostra candidatura.

Grazie del contributo Luca 😉

AGGIORNAMENTO DEL 13/05/2017

A circa un anno e mezzo dalla pubblicazione di questo articolo, di occasioni di lavoro ne sono capitate tante… alcune interessanti altre meno, ma sento proprio di dover rafforzare la risposta alla domanda che mi spinse a scrivere questo articolo: davvero si trova lavoro con linkedin?

SI!

Tra le varie proposte ricevute, voglio condividerne almeno una (la più interessante).

proposta di lavoro

Per la cronaca, non ho accettato perché (per mia fortuna) non ero, e non sono, in cerca di lavoro ma ci tenevo a dimostrarti come puoi andare verso il tuo destino e darti da fare… apri un blog, cura i profili social e il lavoro non sarà più un problema!

E tu? Hai un account linkedin? Come lo usi? Vuoi raccontarci la tua esperienza o il tuo pensiero in merito?

Grazie e a presto.

PS. Ricorda sempre di non essere timido o pigro, se ti è piaciuto questo articolo ripaga il mio impegno con una o più condivisioni social. Te ne sarò grato. Grazie.

Ferdinando Signorelli

Consulente Web Marketing specializzato strategie e sviluppo di business online. In 10 anni ho lavorato per diverse web agency e agenzie di comunicazione per poi creare marketingadvsignorelli.it. Se hai delle idee ma non sai da dove cominciare o hai già intrapreso un cammino ma non hai risultati, allora sei nel posto giusto! Studia i miei corsi o chiedimi delle consulenze. Le mie skills principali? SEO, SEM, Copywriting e sviluppo di piani di comunicazione strategica, Blogging, Email Marketing ed Info-Business.